http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/12/400dpiLogo-sfondo-trasp.png http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/12/400dpiLogo-sfondo-trasp.png
Clicca per associarti
http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/09/flora-1839558_1920.jpg http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/09/flora-1839558_1920.jpg
CFT Training
TRAINING COMPASSION FOCUSED THERAPY 1° livello - Torino 13 - 15 dicembre '19
http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/01/foto-corso-2019PFC72481.jpg http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2019/01/foto-corso-2019PFC72481.jpg
MINDFULNESS 2020
CORSO MINDFULNESS 2020 - Inizio lunedì 9 marzo '20 - Ivrea
http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2018/10/Mindfulness-TM.png http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2018/10/Mindfulness-TM.png
Mindfulness TM
http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2016/12/tulipani1.jpg http://www.mindfulmente.it/wp-content/uploads/2016/12/tulipani1.jpg
PARKINSON

Mind.Ev.I organizza con Compassionate Mind Italia il Training CFT I° livello, ONLINE su ZOOM sabato 11 – 18 – 25 aprile 2020 ore 10/13 e 15/17.

La terapia focalizzata sulla compassione

Per “compassione” si intende una sensibilità verso la sofferenza propria e quella degli altri, unita all’impegno per cercare di alleviarla e prevenirla, il coraggio e l’impegno nel mettere in atto azioni “sagge”. La compassione include gentilezza, empatia, generosità ed accettazione; le trame del coraggio, della tolleranza e della calma sono ugualmente intrecciate nel tessuto della compassione. E’ questa la definizione cui fa riferimento la CFT (Compassion Focused Therapy) di Gilbert.

La CFT è un approccio integrato e multimodale che prende origine da varie fonti: psicologia evoluzionista, psicologia sociale e dello sviluppo, psicologia buddista e neuroscienze. Questo approccio terapeutico si propone di favorire l’autoregolazione emotiva e la resilienza, attraverso il lavoro basato sulla pratica della mindfulness e lo svolgimento di esercizi che garantiscono un’azione di bilanciamento tra sistema nervoso simpatico e parasimpatico, utilizzando tecniche meditative, di visualizzazione, immaginative, pratiche sul corpo. Gli esercizi proposti aiutano a sviluppare e rafforzare la compassione che si da agli altri, la compassione che riceviamo dagli altri e quella che diamo a noi stessi.

Origini della CFT

La CFT è stata fondata da Paul Gilbert (2000) in risposta all’osservazione che molte persone, in particolare quelle in difficoltà nella gestione della vergogna e dell’autocritica, mostrano una certa   refrattarietà nello sviluppare resilienza, autoregolazione emotiva e un’attitudine di gentilezza nei propri confronti, quando sottoposte a terapie tradizionali. È stato osservato che, sebbene questi individui siano in grado di ottenere dei miglioramenti a livello cognitivo e comportamentale, attraverso le terapie più diffuse, non riescono ad ottenere concreti miglioramenti sul piano emotivo (Rector et al. 2000; Bulmarsh et al. 2009). La CFT aiuta le persone a sviluppare una relazione calda e fiduciosa (sentimento di affiliazione) verso se stessi e a sviluppare un dialogo interiore più compassionevole (disattivazione dell’autocriticismo e attitudine a prendersi cura). 

Il modello terapeutico di Gilbert

Il modello terapeutico creato da Gilbert (2014) affonda le sue radici nella teoria evoluzionista e nella teoria dell’attaccamento, secondo la quale l’ambiente affettivo in cui nasciamo e cresciamo ha degli effetti sullo sviluppo delle modalità relazionali che mettiamo in atto con noi stessi e con gli altri, condizionando lo sviluppo del cervello e del sistema nervoso e avento una forte influenza sui sistemi motivazionali interni (SMI, innati e comuni a tutti i mammiferi e quindi anche negli esseri umani); in particolare Gilbert si concentra su tre di essi: il sistema di protezione dalla minaccia che ci garantisce la sopravvivenza grazie alla risposta automatica di attacco e fuga, responsabile della rabbia, dell’ansia ecc; il sistema di ricerca di risorse legato al circuito della dopamina che ci fa sperimentare sensazioni piacevoli e positive; il sistema calmante più strettamente connesso all’aspetto relazionale e sociale e al quale corrisponde un incremento del rilascio di ossitocina con relativo aumento di emozioni piacevoli e fiducia in sè e negli altri. Alla base della sofferenza psichica ci sarebbe una disregolazione nel funzionamento e nell’interazione di questi tre sistemi. La CFT opera sostenendo il paziente in un percorso di aquisizione di consapevolezza del modo di funzionare di questi sistemi in generale e in particolare dentro se stesso,  accompagnandolo verso una maggiore armonizzazione del proprio funzionamento interno, implementando e rinforzando il sistema “calmante”, fondamentale nel ridurre lo stato di allerta  iperattivato e regolando il sistema di ricerca.

La CFT fa parte di un movimento globale in crescita che riconosce il potenziale della compassione per fornire benefici in una serie di settori, dal business, all’istruzione e all’assistenza sanitaria, alla scienza, alla ricerca e all’ambiente (Carta per la Compassione; http://charterforcompassion.org/).


( a cura di Stefania Rotondo e Laura Onor )

Per partecipare al Training di 1° livello per psicologi, psicoterapeuti, medici neuropsichiatri e psichiatri

Compassion-Focused-Therapy-ONLINE-aprile-2020

Programma-corso-base-1-online

corso mindfulness
corso mindfulness

Lunedì 9 marzo ‘20 a Ivrea inizierà il Corso di Mindfulness  per imparare ad avere una maggiore consapevolezza del corpo  e dei processi mentali. Il corso si terrà ogni lunedì  in orario serale per 8 incontri, ore 21.00 – 22.45.

Corso  Mindfulness 8 settimane

Il metodo della Mindfulness consiste nel prestare attenzione al momento presente con consapevolezza. Durante il corso di Mindfulness di 8 settimane puoi imparare a prenderti cura di te e risolvere le problematiche fisiche e psicologiche legate allo stress quotidiano.

Diversi studi scientifici dimostrano, dopo 8 settimane di pratica del metodo della Mindfulfulness, i benefici non solo psicologici, ma anche fisici provati dalle persone che la praticano regolarmente, in particolare nei casi di:

  • depressione, ansia e stress,
  • disturbi psicosomatici,
  • dolore cronico o fibromialgia,
  • malattie degenerative come il Parkinson

Cosa imparerai con il metodo della Mindfulness

Il pilota automatico e i nostri schemi mentali  ci impediscono di ascoltare i nostri bisogni e di vivere pienamente le esperienze quotidiane.

Nel Corso  Mindfulness  8 settimane, potrai imparare ad avere una maggiore consapevolezza del  corpo e del funzionamento della mente.

Attraverso gli esercizi di pratica della mindfulness potrai:

  • gestire i problemi con maggiore equilibrio
  • disattivare il pilota automatico
  • osservare i pensieri senza giudicarli
  • cambiare le abitudini disfunzionali
  • gestire ansia e stress
  • migliorare la tua capacità di ascolto dei tuoi bisogni emotivi
  • sviluppare le tue capacità creative per risolvere i problemi
  • potenziare le tue abilità cognitive

Informazioni, Iscrizioni e Costi

Il Corso di Mindfulness ha una durata di 8 settimane e si svolgerà ad Ivrea:

  • corso del lunedì:  9/16/23/30 marzo – 6/20/27 aprile – 4 maggio ‘20

Durante gli incontri,  imparerai come applicare il metodo della mindfulness nella vita quotidiana attraverso:

  • la formazione psico-educativa
  • gli esercizi di pratica guidata

Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Silvia Grasso (psicopedagogista e insegnante certificata di Mindfulness e di Mind Up e Operatore del benessere Translational Music )  e dalla Dott.ssa Luisa Paola Dodaro (psicologa psicoterapeuta e supervisore EMDR e insegnante di Mind Up e Operatore del benessere Translational Music ).

Per poter partecipare al corso è necessario iscriversi telefonando al numero 339 3842483 (Dott.ssa Silvia Grasso) e concordare un colloquio individuale preliminare.

Il costo del corso è di 290 euro  ed è comprensivo della formazione teorica e pratica e del materiale audio per praticare gli esercizi a casa.

Per  chi   si  iscrive  entro il 25 febbraio 2020  il costo è 260 euro  a  persona (247 euro a persona per iscrizioni in coppia o gruppo).

Per i soci dell’Associazione Alzheimer e dell’Associazione Parkinsoniani del canavese il costo è 220 euro a persona.

La pratica intensiva La pratica intensiva della mindfulness consiste nell’immergersi in un tempo che consenta di dedicarsi esclusivamente al coltivare l’attenzione focalizzata e l’equanimità, attraverso pratiche formali ed informali. Questo tempo può durare una giornata, un weekend, dieci giorni o anche più. I protocolli di Mindfulness cominciano ormai ad essere …

Ritiro per famiglie: Mindfulmente e IsIMind4kids organizzano il 14/16 giugno ’19, al Sacro Monte Calvario di Domodossola (VB) Mindfulness family, un ritiro  per famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni. Le interazioni familiari svolgono un ruolo importante nello sviluppo e nella socializzazione dei figli tra pari. Sono da tempo …

Lunedì 7 ottobre ‘19 a Ivrea inizierà il Corso di Mindfulness  per imparare ad avere una maggiore consapevolezza del corpo  e dei processi mentali. Il corso si terrà ogni lunedì  in orario serale per 8 incontri, ore 21.00 – 22.45. Corso  Mindfulness 8 settimane Il metodo della Mindfulness consiste nel prestare attenzione …